×

    Attenzione

    JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 409

    Notizie dalla Sezione

    Notizie dalla Sezione (12)

    In questa sezione potete trovare notizie riguardanti l'attività di sezione (Cene Sociali, Assemblee Sociali etc.)

    Lunedì, 20 Marzo 2017 19:03

    Elezioni Consiglio Direttivo

    Scritto da
    Lunedì, 20 Marzo 2017 18:55

    Cena Sociale

    Scritto da
    Lunedì, 29 Giugno 2015 19:45

    JACK LONDON E' SULLA VIA DEI SILTER...

    Scritto da

    27 GIUGNO. JACK LONDON E' SULLA VIA DEI SILTER...


    ...Avete figlie e figli avventurosi? Siete anche voi fanciulle e fanciulli avventurosi, (nonostante la carta d'identità)? Niente paura... potrete farcela! Sabato mattina per la "Fiera della Montagna" - camminiamo leggendo Jack by Dav in luoghi magici.


    Info CAI Cedegolo (cacedegolo.it) e anche se FAI CLICK QUI:
    http://www.bienno.info/media/eventi/fiera-della-montagna.jpg

    Giovedì, 25 Giugno 2015 19:35

    9° Fiera della Montagna - Bienno

    Scritto da
    Mercoledì, 05 Novembre 2014 21:32

    Serata per 4 amici

    Scritto da

    In occasione del 30° Anniversario della morte di Annibale Calvino, G. Claudio Poetini, fratelli Benedetto e Oliviero Pacchiotti, travolti da una valanga sulle nevi del Castellaccio presso Passo Tonale il 18 novembre 1984, l’Ass. P.I.R. Ruralità Post Industriale, in collaborazione con Conferenza Stabile del CAI Club Alpino Italiano di Valle Camonica/Sebino ed il CNSAS Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico V° Delegazione Bresciana, promuove una giornata rivolta alla sicurezza in montagna. 

    La giornata dedicata al ricordo dei quattro giovani Amici, vuole trarre da un tragico epilogo uno spunto propositivo.

    La partecipazione alla manifestazione è gratuita, rivolta a tutti gli appassionati di sport e montagna.

    Il programma per adulti e famiglie è accompagnato dalle attività realizzate presso la Scuola Primaria di Sellero e la Scuola Secondaria di Cedegolo.

    I bambini, terreno fertile per la crescita di una maggiore consapevolezza di potenzialità e pericoli del proprio territorio, all’interno del contesto scolastico avranno la possibilità di sviluppare tutti quei collegamenti con le discipline scolastiche (scienze, geografia, storia, italiano, etc) che permettono di fare dello sport un veicolo di cultura e coscienza. La giornata, con l’aiuto delle figure professionali coinvolte, vorrebbe diventare un momento di aggregazione all’insegna della partecipazione e dell’interazione.

    Mercoledì, 05 Novembre 2014 21:32

    Serata per 4 amici

    Scritto da

    In occasione del 30° Anniversario della morte di Annibale Calvino, G. Claudio Poetini, fratelli Benedetto e Oliviero Pacchiotti, travolti da una valanga sulle nevi del Castellaccio presso Passo Tonale il 18 novembre 1984, l’Ass. P.I.R. Ruralità Post Industriale, in collaborazione con Conferenza Stabile del CAI Club Alpino Italiano di Valle Camonica/Sebino ed il CNSAS Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico V° Delegazione Bresciana, promuove una giornata rivolta alla sicurezza in montagna. 

    La giornata dedicata al ricordo dei quattro giovani Amici, vuole trarre da un tragico epilogo uno spunto propositivo.

    La partecipazione alla manifestazione è gratuita, rivolta a tutti gli appassionati di sport e montagna.

    Il programma per adulti e famiglie è accompagnato dalle attività realizzate presso la Scuola Primaria di Sellero e la Scuola Secondaria di Cedegolo.

    I bambini, terreno fertile per la crescita di una maggiore consapevolezza di potenzialità e pericoli del proprio territorio, all’interno del contesto scolastico avranno la possibilità di sviluppare tutti quei collegamenti con le discipline scolastiche (scienze, geografia, storia, italiano, etc) che permettono di fare dello sport un veicolo di cultura e coscienza. La giornata, con l’aiuto delle figure professionali coinvolte, vorrebbe diventare un momento di aggregazione all’insegna della partecipazione e dell’interazione.

    Giovedì, 25 Settembre 2014 11:12

    Presentazione Libro HUASCARAN 1993 - Cedegolo

    Scritto da

    In occasione della Settimana della Cultura, il CAI sez. Cedegolo - Battistino Bonali, propone la presentazione del libro Huascaran 1993, edito dalla stessa. Saranno presenti l'autore, Franco Michieli ed alcuni componenti della spedizione con letture, immagini e testimonianze. 

    SABATO 27 SETTEMBRE alle ore 20.45 presso CASA PANZERINI, CEDEGOLO - INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

    Club Alpino Italiano – raggruppamento Regione Lombardia

    Commissione Regionale Tutela Ambiente Montano, Comitato Scientifico Lombardo

    CORSO 2014-2015 per

    Operatore Sezionale di Tutela Ambiente Montano (OSTAM)

    e per Operatore Naturalistico Culturale Sezionale (ONCS)

    BANDO - PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

    A CHI SI RIVOLGE IL CORSO

    Il corso è aperto a tutti i soci del Club Alpino Italiano che hanno particolare passione per le tematiche naturalistico-ambientali ed interessi culturali, storici, antropologici e sono motivati alla divulgazione delle loro conoscenze.

    I partecipanti al Corso devono essere disposti ad operare come volontari all’interno della propria Sezione ed a collaborare con le altre figure titolate del CAI.

    Il corso è limitato alla partecipazione massima di 40 allievi. Nel caso in cui le domande superassero tale numero avranno precedenza all’ammissione i soci delle sezioni CAI lombarde.

    RUOLO E COMPITI DELL’OPERATORE SEZIONALE DI TUTELA AMBIENTE MONTANO

    Si propone come tecnico ambientale orientato al monitoraggio ed alla gestione delle problematiche ambientali del territorio montano, al fine della sua tutela e dello sviluppo sostenibile. È di supporto agli altri titolati regionali (ORTAM) e nazionali (ONTAM) della Commissione Tutela Ambiente Montano.

    RUOLO E COMPITI DELL’OPERATORE NATURALISTICO E CULTURALE SEZIONALE

    Si impegna a promuovere e a diffondere le conoscenze naturalistiche, antropiche e culturali della montagna. Agisce in collaborazione con gli Operatori titolati di riferimento regionali (ONC) e nazionali (ONCN) e, se richiesto, affianca le figure qualificate della altre specialità del CAI nelle loro rispettive attività, al fine di illustrare tali tematiche dell’ambiente montano.

    REQUISITI GENERALI DEI CANDIDATI:

    1. Aver compiuto il 18° anno di età;

    2. Essere iscritti regolarmente al Club Alpino Italiano da almeno due anni;

    3. Essere disponibili ad operare presso le Sezioni del CAI.

    DOMANDA DI AMMISSIONE

    I candidati, in possesso dei requisiti richiesti, devono:

    - Compilare la DOMANDA DI AMMISSIONE allegata a questo bando in tutte le sue parti, che deve essere firmata dal Candidato e dal Presidente della Sezione CAI di appartenenza;

    - Produrre un CURRICULUM PERSONALE,

    I documenti sopraelencati devono essere inviati all’indirizzo di posta elettronica:

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (PER SEZIONALI TAM)

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (PER SEZIONALI ONC)

    entro le ore 24.00 del 20 OTTOBRE 2014

    QUOTA DI PARTECIPAZIONE

    La quota di partecipazione al Corso è di euro 200,00 (duecento) comprensivi di pernottamenti con trattamento di mezza pensione per gli incontri che si svolgono nell’arco del fine settimana, materiale didattico, assicurazione e spese organizzative.

    AMMISSIONE AL CORSO

    I candidati ammessi al Corso saranno avvisati entro il 27 OTTOBRE 2014 e riceveranno le istruzioni per regolarizzare l’iscrizione con il pagamento della quota di partecipazione.

    PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

    1° Incontro – sabato 8 NOVEMBRE 2014 - Bergamo

    mattino

    Presentazione del corso

    Finalità delle Commissioni

    La cultura del Club Alpino Italiano

    La cultura dell’alpinismo

    La cultura della responsabilità

    La cultura della libera frequentazione della montagna

    pomeriggio

    La cultura dell’ambiente

    La cultura della montagna

    La cultura della conoscenza del territorio

    2° Incontro –29 e 30 NOVEMBRE 2014 - Oltrepò pavese, valle Staffora

    sabato mattino

    Lettura della carta topografica e orientamento

    Comunicazione, didattica e abilità relazionali

    La cultura dell’accompagnamento e dell’istruzione

    sabato pomeriggio

    Conoscenza e lettura del paesaggio

    Geologia generale

    Geologia applicata all’escursione

    domenica

    Escursione didattica su percorso di interesse geologico e naturalistico

    3° Incontro – sabato 21 FEBBRAIO 2015 - Lecco

    mattino

    Studio del percorso, preparazione della gita e pianificazione attività

    Conduzione dei gruppi in ambiente

    Meteorologia

    Neve e valanghe

    Cenni sulla catena di sicurezza

    pomeriggio

    La cultura della sicurezza, della prevenzione e del soccorso

    Attivazione del soccorso organizzato

    Formazione sanitaria di base

    4° Incontro –14 e 15 MARZO 2015 - Altopiano di Cariadeghe (BS)

    sabato mattino

    Fauna degli ecosistemi alpini

    Cenni di ecologia

    Impatto delle attività umane sull’ambiente

    sabato pomeriggio

    Flora e vegetazione

    domenica

    Escursione didattica su percorso di interesse naturalistico

    5° Incontro Sabato 28 MARZO 2015 – Varese – Campo dei Fiori

    mattino

    Verifica

    pomeriggio

    Escursione didattica su percorso di interesse naturalistico

    NOTA

    Date, località e programma delle singole giornate hanno definizione di massima e potrebbero essere soggette a variazioni in caso di imprevisti.

    Domenica, 20 Luglio 2014 09:55

    Esito Elezioni triennio 2014-2017

    Scritto da

    Qui di seguito tutti i risultati delle elezioni del nuovo Consiglio Direttivo per il triennio 2014-2017.

    Venerdì, 03 Gennaio 2014 20:25

    HUASCARAN 1993. Verso l'alto, verso l'altro

    Scritto da

    E' DISPONIBILE PRESSO LA SEDE IL LIBRO "HUASCARAN 1993. VERSO L'ALTO, VERSO L'ALTRO" SCRITTO DA FRANCO MICHIELI.

     https://www.facebook.com/huascaran1993

    Scheda del  libro

    Huascaran 1993. Verso l’alto. Verso l’altro

    Autore: Franco Michieli (geografo, esploratore, scrittore)

    Editore: Club Alpino Italiano, Sezione di Cedegolo “Battistino Bonali”

    Anno di pubblicazione: dicembre 2013

    Genere: narrativa, ricostruzione storica tra alpinismo e solidarietà

    Ambientazione: Perù, Bolivia e Alpi italiane, tra il 1990 e il 1993 con excursus in altre epoche

    Volume: Pagine 408 di testo più 64 con foto a colori, copertina rigida in brossura con sovra-copertina lucida a colori, prezzo al pubblico € 25,00. ISBN 9788890948008

    Il guadagno derivante dalla vendita del libro sarà interamente devoluto a progetti di assistenza e formazione della popolazione andina grazie all’opera di volontari e missionari dell’Operazione Mato Grosso.

    Sinossi:

    La grande, concava ed enigmatica parete del Nevado Huascarán Norte, nel cuore delle Ande peruviane, è teatro di due epiche vicende alpinistiche che sfuggono ai comuni canoni di valutazione. La prima è l’odissea di Renato Casarotto durata 17 giorni, che nel 1977 scopre e scala una linea sottile al riparo dalle scariche di pietre e ghiaccio: a 36 anni da quei giorni, resta l’unico ad averla percorsa. Nel 1993 la spedizione italiana della Sezione di Cedegolo del Club Alpino Italiano ne tenta la ripetizione. Il motto è inusuale: “salire in alto per aiutare chi sta in basso”. L’impresa vuole attirare l’attenzione sulla povertà dei campesinos e contribuire alla costruzione dell’ospedale di Chacas, in collaborazione con il movimento di volontariato Operazione Mato Grosso. La cordata di punta, composta da Battistino Bonali e Giandomenico Ducoli, si avvicina alla vetta, ma non potrà toccarla. Nella vastità delle vicende del mondo, vittorie e sconfitte paiono scambiarsi i significati, e divengono riferimenti per una storia corale.

    © 2017 CAI Cedegolo. All Rights Reserved. Designed By Digima